Roberto Cotti

Condividi

Senatore nella legislatura 2013-2018 (Commissione Difesa), da 40 anni attivo nel movimento pacifista.

Nel 2016 ha fondato il comitato “Stop bombe RWM in Yemen”, che ha documentato la partenza delle bombe dalla Sardegna e lanciato l’iniziativa per bloccarne l’esportazione nei paesi arabi.

– È stato il primo firmatario di una delle 2 mozioni per la ratifica, da parte dell’Italia, del Trattato per la proibizione delle armi nucleari (TPNW), alla cui adozione da parte dell’ONU è stato presente personalmente (New York, 7 luglio 2017)

Si è occupato di contrasto all’esportazione di armi, di difesa civile non armata e nonviolenta ed ha presentato le mozioni contro il programma JSF e contro la dotazione di bombe nucleari degli aerei F35.

– Con associazioni pacifiste sarde si è impegnato per la dismissione di poligoni militari. Si è occupato delle patologie mortali legate ad esplosioni ed Uranio impoverito e di formazione alla nonviolenza.

– Vive a Cagliari. È docente di Economia e Politica del Turismo.

Altri autori

Ogarit Younan

 Sociologa,  figura riconosciuta come donna araba nonviolenta che ha influenzato generazioni di giovani, attivisti, educatori e intellettuali, in Libano e nei paesi della regione mediorientale dal 1983, è cofondatrice, a

Alberto Trevisan

Alberto Trevisan, nato a Feltre ( Bl.), 74 anni, sposato 2 figli,4 nipoti risiede a Rubano (Padova ), Laurea Magistrale in Servizi sociali , ha lavorato presso i servizi psichiatrici 

Shirine Jurdi

Shirine Jurdi ha quasi 20 anni di esperienza nel campo della costruzione della pace e della prevenzione dei conflitti. Nel suo lavoro presso il Movimento Permanente per la Pace e