Cerca

Anna Maria Esposito

Condividi

Anna Maria Esposito nasce a Lucerna, Svizzera, professionista caleidoscopica e multiforme, ha al suo attivo ben più di una abilità. Giornalista, conduttrice radiofonica e televisiva, erborista ed amante delle scienze esoteriche, trasferisce la sua conoscenza nella vita, trasmutando i sogni quotidiani in magiche realtà. Scrive poesie sin da bambina. Recentemente si è avvicinata ad un nuovo genere per trasmettere le sue energie magnetiche ed “Amazzone” è proprio l’audio libro di poesie che detiene tutta la sua luce interiore. Una raccolta musicata dal notissimo artista, Roberto Carlotto già Dik Dik alias Hunka Munka. Attualmente sentite la sua intensa vibrazione vocale sulle inebrianti onde di Radio CRT, nel programma da lei ideato e condotto che prende il nome di “Blaterando”. Anna Maria Esposito è annoverata: nell’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei 2021 Aletti Editore, La “Panchina dei versi”, II edizione, Aletti Editore, Il Federiciano Amaranto 2022, Aletti Editore. Si è dedicata poi anche alla narrativa nel libro saggio “Da un’avversità nasce un’opportunità”, Biblios Edizioni. Autrice di una raccolta di poesie, “Enigma”, un viaggio a ritroso nelle emozioni di vite precedenti, che riemergono nel presente, coprodotta con la Casa Editrice Internazionale El Doctor Sax. “Anime” è il suo ultimo lavoro, edito da Officine Culturali Romane.

Altri autori

Valentina Ripa

Valentina Ripa è ricercatrice confermata e professoressa aggregata di Lingua e traduzione – lingua spagnola presso l’Università di Salerno. Attivista per i diritti umani, crede fermamente nella forza della nonviolenza

Dario Arpaio

Dario Arpaio, classe ’52. Poeta viaggiatore fotografo dell’anima; premiato dalla critica e dal suo pubblico che lo applaude durante i vari spettacoli di poesia e musica: Torino, Villardora (TO), Bellaria,

Adel Jabbar

Sociologo dei processi migratori. Ha insegnato sociologia delle culture e delle migrazioni all’università Ca’ Foscari di Venezia. Libero docente e collaboratore di istituzioni accademiche nell’ambito della comunicazione interculturale e del