Ciccio Tedesco

Condividi

Ciccio Tedesco, animatore ed educatore di strada, counselor in teatro terapia, formatore e punzecchiatore di Teatro dell’Oppresso, impegnato da circa trent’anni a stimolare la discussione e la comunicazione sulla gestione del conflitto, sulla coscientizzazione, sul lavoro di relazione tra l’oppresso e il suo oppressore. Formatosi sul campo, tra i quartieri a rischio di Reggio Calabria, passando per le Favelas di Rio de Janeiro in Brasile, per poi infine approdare a Napoli tra l’educativa territoriale di strada e i campi Rom di Scampia.

Dal 1996 realizza progetti, conduce laboratori di Teatro dell’Oppresso in giro per l’Italia, affrontando dialoghi di Partecipa-Azione su vari temi e contrapponendo, come proposta nonviolenta, il dialogo ai  monologhi individuali.

Altri autori

Annabella Coiro

Si occupa di ricerca sulle relazioni generative nonviolente, specialmente in ambito educativo. È formatrice, attivista, già imprenditrice nel mondo della comunicazione. Da circa 20 anni cura progetti di educazione alla

Paolo Ferrero

Paolo Ferrero (Pomaretto, Torino, 1960), valdese, ex operaio e cassintegrato Fiat, Obiettore di coscienza, è stato segretario nazionale della Federazione Giovanile Evangelica italiana, del Partito della Rifondazione Comunista e Ministro

Andrea Vitello

Andrea Vitello è nato nel 1992 a Empoli in provincia di Firenze, dove vive. Si è laureato in filosofia e in scienze storiche all’Università di Firenze. Ambientalista e pacifista da