Cerca

Philippe Moal

Condividi

Philippe Moal ha conosciuto il Movimento Umanista quando ha terminato gli studi in Scienze dell’Educazione all’Università di Parigi VIII, alla fine degli anni Settanta. Da allora ha diffuso gli strumenti e i fondamenti della nonviolenza in Francia, con missioni in Romania per 5 anni e in Benin per 10 anni. Dal 2009 al 2016 si è trasferito in Cile dove ha approfondito la sua ricerca e ha scritto il libro Violenza, coscienza, nonviolenza, patrocinato dalla Commissione Nazionale per l’UNESCO. Dal 2016 vive in Spagna, contribuendo al Centro Mondiale di Studi Umanisti e creando con slcuni amici l’Osservatorio della Nonviolenza (https://o-nv.org/fr e /es) da cui tiene regolarmente conferenze e workshop. Nell’ottobre 2022 ha lanciato il progetto di una rete di nonviolenza in Spagna, che sta gradualmente prendendo forma.

Altri autori

Rosaria Giagu

Nasce a Olbia, in Sardegna, dove affondano le sue radici e consistenza. Si trasferisce a Roma dove si laurea presso la facoltà di medicina e psicologia LA SAPIENZA, all’ indirizzo

Aristide Donadio

Aristide Donadio, psicosociologo, docente di Scienze umane nei licei. Impegnato nel settore della nonviolenza, già attivista per i diritti umani in Amnesty International come commissario nazionale per l’educazione ai diritti

Paolo Gera

Paolo Gera (1959): vive fra Carpi, Genova e Parigi. Dopo essersi laureato con E.  Sanguineti, si è dedicato all’attività drammaturgica e teatrale, per approdare da vari anni alla scrittura poetica.