Enzo Mazzola

Condividi

VINCENZO MAZZOLA detto Enzo, è autore del libro MAMMA DEMMECHESCH, edito da PoetsandSailors. Nasce ad Asmara durante il periodo della Colonia italiana in Africa Orientale nel 1939. Ha vissuto in Eritrea, Arabia Saudita, Stati Uniti, Russia e negli ultimi quarant’anni in Italia. Grazie alla sua competenza di tecnico specializzato in manutenzione di macchine operatrici militari ed istallazioni di centrali elettriche, ha transitato in diversi paesi quali Eritrea, Libano, Giordania, Messico, Cile, Canada. Parla correttamente tigrino, inglese, arabo, italiano e se la cava anche in russo. E’ presente all’Eirenefest come autore del suo primo libro in memoria della madre Mamma Demmechesch. Partecipa ad incontri con le scuole per descrivere con vigore e una memoria d’elefante la vita nelle colonie italiane di epoca fascista.

Altri autori

Antonio Mazzeo

Peace-researcher e giornalista impegnato nei temi della pace, della militarizzazione, dell’ambiente, dei diritti umani, della lotta alle criminalità mafiose. Ha ricevuto il “Premio G. Bassani – Italia Nostra 2010″ per

Tony Robinson

Tony Robinson è un attivista per la pace e la nonviolenza fin da quando era studente all’Università di Cambridge, dove ha aderito al Movimento Umanista. Nel 2009, ha aderito a

Veronica Hadjiphani Lorenzetti

Cipriota di origine, Veronica Hadjiphani si è diplomata nel 1970 in Commercial Design alla Coventry University, in Inghilterra. In Italia – dove vive e lavora dal 1971–consegue nel 2001 il Master per Curatori