Fausta Speranza

Condividi

Fausta Speranza è giornalista inviata dei media vaticani, al Radiogiornale internazionale di Radio Vaticana dal 1992 e prima donna a occuparsi di politica internazionale nel quotidiano della Santa Sede L’Osservatore Romano dal 2016.

-Ha lavorato con uno dei padri del giornalismo in Italia, Sergio Zavoli. Ha collaborato con Famiglia cristiana, Limes, RadioRai, il Corriere della Sera, Rai Storia Tv.

– Ha realizzato reportage dall’Europa, dagli Stati Uniti, ma anche dal Messico e dall’Africa. In particolare, in Ghana ha documentato, entrando con la macchina da ripresa, il disastro di una delle più grandi discariche di rifiuti elettronici al mondo.

-Vincitrice di sette premi (sezioni Radio, Tv e Libri), tra cui il Premio Giustolisi al Giornalismo d’inchiesta, e il Premio Bizzarri al Giornalismo internazionale.

Ha pubblicato con Infinito edizioni Messico in bilico (2018), Fortezza Libano (2020) e Il senso della sete.

Altri autori

Mao (Massimo) Valpiana

Nato nel 1955 a Verona dove vive ed opera come giornalista. È presidente nazionale del Movimento  Nonviolento, responsabile della Casa per la nonviolenza di Verona e direttore  della rivista “Azione

Patrizia Fiocchetti

Attivista per i diritti umani e delle donne e scrittrice, da più di venti anni è impegnata in progetti rivolti all’accoglienza e inclusione di richiedenti asilo e rifugiati. Attualmente, lavora

Nazario Zambaldi

Laureato in Lettere e Filosofia a Trento e diplomato all’Accademia di Belle Arti a Bologna, ha conseguito il dottorato di ricerca in Pedagogia alla Libera Università di Bolzano. Si occupa