Cerca

Carlos Beristain

Condividi

Medico e dottore di ricerca in psicologia, dal 1989 lavora con le vittime di violazioni dei diritti umani in progetti di assistenza psicosociale e di memoria collettiva in numerosi Paesi. È stato commissario della “Comisión de Esclarecimiento de la Verdad” in Colombia. È stato coordinatore del rapporto Guatemala Nunca Más e consulente delle commissioni per la verità di Paraguay, Perù ed Ecuador, autore di una ricerca sui desaparecidos e sulle fosse comuni nel Sahara occidentale, membro della “Comisión de Valoración de víctimas” e dell’équipe di facilitazione dell’iniziativa Glencree nei Paesi Baschi; membro del Gruppo interdisciplinare di esperti indipendenti creato dalla Commissione interamericana per i diritti umani per il caso dei 43 studenti desaparecidos a Ayotzinapa (Messico), e perito della Corte interamericana in diversi casi. È stato insignito del Premio René Cassin 2020 dal governo basco in riconoscimento del suo lavoro per i diritti umani.

Ha scritto numerosi testi a partire dal suo lavoro con le vittime. Tra questi, Afirmación y resistencia, Virus, Barcelona 1992; Reconstruir el tejido social, Icaria, Barcelona,1999; Diálogos sobre la reparación. Experiencias en el sistema interamericano, IIDH e Universidad Santo Tomás, 2010; Manual de una perspectiva psicosocial en la investigación en derechos humanos, Hegoa, Universidad del País Vasco, Bilbao, 2010; El tiempo de Ayotzinapa, Akal, Madrid, 2017; Una maleta colombiana, Comisión de la Verdad, Bogotá, 2021.

Altri autori

Andrea Vitello

Andrea Vitello, classe 1992, è nato e cresciuto a Empoli (provincia di Firenze), ma è originario di Racalmuto il paese di Leonardo Sciascia (la mamma e il nonno paterno). Ha

Tiziana Volta

Dal 2008 membro del Coordinamento Mondiale di Mondo senza Guerre e senza Violenza ,  coordinatrice della seconda e della terza Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza in Italia

Silvia Nocera

Nata a Firenze nel 1968. Scrittrice e traduttrice free lance. Da sempre impegnata nel superamento della sofferenza personale e sociale. Responsabile dello sviluppo italiano dell’associazione Centro delle Culture fino al