Cerca

Anna Motta e Giuseppe Paciolla

Condividi

Siamo Anna Motta e Giuseppe Paciolla, i genitori di Mario Paciolla.

Mario, napoletano, si è laureato con il massimo dei voti e la lode presso l’Università di Napoli l’Orientale in “Lingue e culture comparate” e poi in “Relazioni e istituzioni dell’Asia e dell’Africa”. Giornalista e poeta, ha collaborato con diverse testate giornalistiche. Ben presto si avvicina al mondo della cooperazione e nel 2016, dopo un anno di formazione, parte per la Colombia con le PBI (Peace Brigades International). Nel 2018 viene chiamato dall’ONU a cooperare nella missione di verifica degli accordi di pace siglati due anni prima tra lo Stato colombiano e le FARC.

Il 15 luglio 2020, mentre lavorava nell’ambito di questa missione, il suo corpo viene trovato senza vita, per cause ancora da accertare, nel suo appartamento di S. Vicente del Caguán.

Noi genitori, i parenti, gli amici, chiediamo Verità e Giustizia per lui, appellandoci a tutti coloro che sono stati testimoni dei fatti affinché non siano omertosi: se sanno qualunque cosa che possa contribuire a fare luce sull’accaduto, che parlino, per dare onore a Mario.

Altri autori

Lavinia Costanzo

Nata a Barcellona in Spagna nel 1981, trasferita in Italia nel 2007, ha trascorso la sua vita lavorativa nell’ambito della salute, del sociale e la cura delle persone.  Collaborazioni con

Maria Emanuela Bianchi

Maria Emanuela Bianchi è bolognese e vive a Roma. Ha lavorato in vari settori amministrativi, e molte esperienze di teatro. Poesia e fotografia fanno parte del suo cammino. Nel 2019

Fabio Alberti

È un attivista politico, attualmente membro del comitato nazionale di Un Ponte Per e dell’esecutivo della Rete Italiana Pace e Disarmo. Ha studiato relazioni internazionali approfondendo il punto di vista