Kossi A. Komla-Ebri

Condividi

Kossi A. Komla-Ebri, medico-chirurgo, nato in Togo nel 1954, vive in Italia dal 1974. Ha pubblicato varie raccolte di racconti, un romanzo Neyla (Premio Pra­to CittAperta 2019), pubblicato in ingle­se negli Stati Uniti. Imbarazzismi è stato pubblicato in Francia (“Embarracismes”, Editions Laborintus 2016) e negli Stati Uniti (EmbarRACEments, Bordighera Press 2019). Komla-Ebri è cofondatore di El-Ghibli (rivista online di letteratura della migrazione) e presidente emerito della REDANI (REte della Diaspora Africana Nera in Italia). Nel 2009 ha vinto il premio Graphein della Società di Pedagogia e Didattica della Scrittura. È recente la pubblicazione di una raccolta di novelle, Avant que tombe la nuit, Edi­tions Continents, 2021.

Altri autori

Sandro Ciani

Sandro Ciani è nato a Roma il 06 Gennaio 1966 e si è laureato in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Roma “La Sapienza”: durante le sue attività lavorative ha maturato

Fabio Comacchio

Nato a Treviso nel 1965 ora vive con la famiglia a Verona dove ha conosciuto la Comunicazione NonViolenta ed è diventata un elemento essenziale della sua vita. Dal 1998 svolge

Rafael de la Rubia

Nato a Madrid nel 1949. Umanista, attivista sociale, nonviolento, obiettore di coscienza. Fondatore dell’associazione Mondo senza Guerre e senza Violenza e promotore della Marcia Mondiale per la Pace e la