Cerca

Kossi A. Komla-Ebri

Condividi

Kossi A. Komla-Ebri, medico-chirurgo, nato in Togo nel 1954, vive in Italia dal 1974. Ha pubblicato varie raccolte di racconti, un romanzo Neyla (Premio Pra­to CittAperta 2019), pubblicato in ingle­se negli Stati Uniti. Imbarazzismi è stato pubblicato in Francia (“Embarracismes”, Editions Laborintus 2016) e negli Stati Uniti (EmbarRACEments, Bordighera Press 2019). Komla-Ebri è cofondatore di El-Ghibli (rivista online di letteratura della migrazione) e presidente emerito della REDANI (REte della Diaspora Africana Nera in Italia). Nel 2009 ha vinto il premio Graphein della Società di Pedagogia e Didattica della Scrittura. È recente la pubblicazione di una raccolta di novelle, Avant que tombe la nuit, Edi­tions Continents, 2021.

Altri autori

Emanuela Bavazzano

Nata il 4-12-72, Psicologa psicoterapeuta, vicepresidente di Medicina Democratica, vivo a Sesto F.no; sono stata docente e ricercatrice, oggi specialista ambulatoriale; il mio impegno, nei movimenti e nei servizi sociosanitari,

Cristiano Maria Carta

Artista romano da più di trent’anni nello spettacolo. Negli anni ’70 e ’80 ha fatto parte di gruppi poetici di Roma come “ La Vecchia talpa”, “ Schakespeare and Company”,

Aldo Riboni

È nato a Milano nel 1981. Vive ad Arezzo. Ex agricoltore, si occupa di mediazione e formazione alla Comunicazione Nonviolenta. E’ attivista per la giustizia climatica e sociale in Ultima